Homepage Notizie

PIANTE AROMATICHE COME STRUMENTO PER DARE DIGNITÀ E LAVORO AI PIÙ FRAGILI E SVANTAGGIATI.

29.09.2021

Noi di Associazione per la Cultura Rurale riportiamo qui di seguito lo straordinario successo di “Terra Inclusiva”, un progetto che rappresenta perfettamente il nostro spirito di cultura rurale ed inclusione.

Roma- questo è l’incredibile progetto di una cooperativa agricola di Grottaferrata che coinvolge ragazzi psichiatrici e con disabilità mentale.

 

Pianta aromatiche che diventano punto d’incontro tra due mondi, quello della cooperativa sociale e quello della grande distribuzione, per creare nuove forme di economia.

 

Infatti, queste piantine coltivate con immenso amore e passione da persone svantaggiate trovano uno sbocco anche nel mercato reale grazie ad un importante brand del settore del giardinaggio e della ristrutturazione.

 

Questa iniziativa permette ai  ragazzi psichiatrici e con disabilità mentale di sentirsi utili alla società e di lavorare all’interno di una serra. Non è solo un percorso di integrazione, ma anche una vera e propria evoluzione dei servizi alla persona.

 

Posso solo che appoggiare queste iniziative di agricoltura sociale che coniugano il percorso di vera ed autentica inclusione con una delle attività della nostra amata cultura rurale.

 

Sergio Berlato

Presidente protempore dell’Associazione per la Cultura Rurale

 

Thiene, lí 29 settembre 2021



Contatti
NOTIZIA PRECEDENTE
NOTIZIA SUCCESSIVA